Home Nuoto Pallanuoto Salvamento Contatti
NUOTO: ACERENZA CENTRA LA FINALE MONDIALE.

Acerenza si qualifica per quella che potrebbe essere la finale piu' veloce della storia col primatista europeo Paltrinieri, autore della seconda prestazione all time in 14'34"04 (2016), Wellbrock e Romanchuk che detengono personali da 14'36"15 e 14'36"88. Manchera' il cinese Sun Yang (oro tra le polemiche nei 200 e 400, solo sesto negli 800), che detiene il primato mondiale in 14'31"02 dal 2012 e non e' iscritto. Tra loro, in veste di "guastatore",il nostro MIMMO, alla prima finale mondiale. "Mi sentivo molto bene in acqua. Non vedevo l'ora di gareggiare dopo aver visto i miei compagni andare forte - asserisce il 24enne di Sasso di Castalda, tesserato Fiamme Oro e CC Napoli, quinto nella 5 chilometri e d'argento con la staffetta 4x1250 - Ho accelerato un po' l'ultimo 50 perche' non volevo farmi mettere la mano davanti dagli altri perche' ogni posizione e' importante per accedere alla finale. Ho sfiorato il personale e provero' a migliorarlo. E' stato diffile mantenere la condizione per tutti questi giorni, ma sembra che ci sia riuscito". Domani tutti noi saremo incollati alla tv per tifare per te.



 Comunicati e Circolari  

 


 

© FINBasilicata.it  via del Popolo 6/D 85100 Potenza - P.IVA 01384031009 - email: crbasilicata@federnuoto.it